0
Sicurezza


“Che cos’è per te Safe Space®?”

“È un gioco che rende divertente qualcosa che è risaputamente noioso come i corsi per la sicurezza sul lavoro.”

 

Safe Space® è gamification

Il gioco applicato alla sicurezza sul lavoro è la transizione da una formazione passiva, incapace di generare e focalizzare l’attenzione degli allievi, in formazione attiva, che veicola l’informazione portando il discente al centro dell’esperienza.

Safe Space® è il primo gioco sulla sicurezza sul lavoro: un progetto a cui hanno lavorato esperti di neuroscienze, risorse umane, sicurezza, illustrazione, grafica e game design. Insieme per formare una squadra di architetti del gioco da tavolo con l’obiettivo di realizzare un’esperienza innovativa, efficace e replicabile.

Safe Space® non è semplicemente un gioco proposto da SP-Formazione durante i corsi di sicurezza che si tengono nella sede di Torino, bensì uno strumento didattico pensato per la diffusione in tutta Italia delle meccaniche del neurogaming.

Il neurogaming, disciplina facente parte delle neuroscienze, è il principio dominante su cui si basa l’esperienza della formazione attraverso il gioco.
Gli esperti hanno dimostrato che è solo attraverso la condivisione e la partecipazione attiva alla lezione che il nostro cervello viene stimolato al punto da innescare le dinamiche necessarie per fissare le informazioni ottenute nella memoria a lungo termine.
Diversamente, con lezioni frontali farcite di slides, il risultato che si ottiene rimane solo nella memoria a breve termine e viene rapidamente perso.
Una perdita che non ci possiamo permettere in un paese dove il numero di morti sul lavoro è in aumento come riporta La Stampa.

“[…]Gli infortuni mortali per cui è stata accertata la causa lavorativa sono 799 (+13,3% rispetto ai 705 del 2019)[…]”

Fonte “La Stampa”

 

Safe Space® è formazione esperienziale

“È morto un vostro collega.”
Così si apre la lezione.

Dove la formazione tradizionale tira fuori libri e fotocopie, Safe Space® tira fuori una storia capace, attraverso il gioco di ruolo, di coinvolgere ciascun lavoratore e portarlo a interpretare un personaggio all’interno di un’azienda fittizia, costruita a immagine e somiglianza delle numerose aziende che in Italia si scoprono teatro di incidenti sul lavoro.

In Safe Space® ogni giocatore ha un ruolo preciso: c’è chi è chiamato a impersonare il datore di lavoro, chi il medico competente e chi il responsabile del servizio prevenzione e protezione (RSPP).
Il formatore stesso è chiamato a vestire la toga e diventare il giudice di un processo che porterà, al termine della partita, a una sentenza definitiva basata sui fatti ricostruiti durante il gioco.

 

Safe Space® è divertimento

Formatore e discente giocano, alternandosi tra un turno e l’altro.
Con un morto sulla mappa di gioco, la cui pedina è stata posizionata nel locale in cui è stato ritrovato il cadavere, il formatore inizia la narrazione e così la lezione può cominciare con le prime considerazioni sul fatto accaduto.

“Chi era insieme a Elisa?”

“E se era da sola, perché? Chi doveva essere con lei?

I discenti sono chiamati, veicolati dal loro ruolo nel gioco, a posizionare le proprie pedine sulla mappa e quindi a pescare dal mazzo le carte che li trasporteranno, grazie a dettagliate descrizioni, nel vortice del gioco.
Un gioco costellato di imprevisti e inadempienze, come estintori posizionati in modo scorretto e ingombri davanti alle uscite di emergenza.

I giocatori acquisiscono dunque, grazie alle spiegazioni del formatore, nuove informazioni che sperimentate attraverso la simulazione della realtà e al divertimento portato in dote dal gioco, permettono di fissare i concetti.

 

Safe Space® è per i formatori

Il gioco è stato realizzato tenendo bene a mente quelli che sono i fabbisogni formativi dei lavoratori e quindi rispettando le norme dettate dagli articoli 36 e 37 del D.lgs. 81/08, nonché le tempistiche previste dai corsi di sicurezza. Le partite sono infatti modulabili e possono durare dalle 4 alle 16 ore per coprire la durata di ogni tipologia di corso, da sicurezza generale a sicurezza specifica rischio alto.

Con Safe Space® il formatore abilitato (l’elenco dei formatori è disponibile sul sito web ufficiale del gioco) può portare ai discenti una formazione innovativa ed efficace e, premessa l’abilitazione al rilascio, infine consegnare l’attestato di sicurezza.

Per aiutare il formatore a comprendere al meglio le dinamiche del neurogaming applicato alla formazione esperienziale negli adulti e assicurarci altissimi standard nella formazione, noi di SP-Formazione non ci siamo limitati a creare il gioco, e anzi mettiamo a disposizione degli esperti di sicurezza interessati a Safe Space un corso di 16 ore durante il quale, attraverso un workshop composto di simulazioni di impresa e di gioco, il formatore potrà toccare con mano il gioco e confrontarsi con professionisti provenienti da tutta Italia.

Scopri di più, visita il sito web ufficiale del gioco!

SAFE-SPACE.IT

Se sei un RSPP il corso per te è valido come aggiornamento e ti saranno rilasciati crediti formativi professionali per le 16 ore previste dal corso.

[caldera_form id=”CF60bdf0b8174fb”]

logoalt

SP-FORMAZIONE

011 42 74 838
[email protected]
09:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00

© 2024 SP-Formazione – Sede Legale: Torino – Via Vittorio Andreis 18 INT. 18 /O – P.IVA: 11375800015

Privacy | Termini e condizioni

Buongiorno!

Come puoi vedere il sito sta subendo grosse modifiche!

Purtroppo potrebbero esserci alcuni problemi di visualizzazione o indicizzazione dei corsi.

Per qualsiasi dubbio contattaci allo 011 427 4838 o al 366 896 5265

Questo si chiuderà in 20 secondi